Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Giovedi, 05 Gennaio 2017 14:47

Tributi

IMU - Calcolo dell'imposta e stampa modello F24

É online il portale per il calcolo dell'IMU 2017, con la possibilità di stampare il modello F24.
Accedi qui al portale

Si forniscono alcune indicazioni riguardanti l'Imposta Comunale sugli Immobili (IMU) per l’anno 2017:

  • l'acconto pari al 50% dell'imposta deve essere versato entro venerdì 16 giugno 2017.
  • il saldo dovrà essere versato entro lunedì 18 dicembre 2017.

 É possibile versare l'intera imposta relativa all'anno 2017 (acconto e saldo) entro il 16 giugno 2017.

ALIQUOTE IMU ANNO 2017 DA UTILIZZARE PER IL CALCOLO DELL’IMU 2017 (SIA PER L'ACCONTO CHE PER IL SALDO) APPROVATE CON DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 25/03/2017

  • Aliquota ordinaria di base: 10,20 per mille
  • Unità immobiliari adibite ad Abitazioni principali e relative pertinenze (una per tipologia per le categorie C/2, C/6 e C/7) solo per immobili classificati in A/1, A/8 e A/9: 4 per mille
  • Aliquota per unità immobiliari strumentali all'esercizio delle attività possedute da imprese artigiane: 7,6 per mille
  • Abitazioni e relative pertinenze concesse in comodato ai parenti in linea retta di primo grado (genitori e/o figli) CON REGISTRAZIONE DEL CONTRATTO e possesso da parte del comodante di massimo 2 unità abitative nello stesso comune: 8,00 per mille con riduzione del 50% della base imponibile
  • Abitazioni e relative pertinenze concesse in comodato ai parenti in linea retta di primo grado (genitori e/o figli) SENZA REGISTRAZIONE DEL CONTRATTO e possesso da parte del comodante di massimo 2 unità abitative nello stesso comune: 8,00 per mille
  • Aree fabbricabili: 10,20 per mille
  • Terreni agricoli NON posseduti e condotti da imprenditori agricoli professionali o coltivatori diretti: 10,20 per mille
  • Immobili locati a canone concordato di cui alla L. 09/12/1998 n. 431: 8,00 per mille con riduzione del 25% della base imponibile
  • Unità immobiliari classificate in categoria D1: 10,60 per mille

DETRAZIONI

  • Abitazioni principali (solo A/1, A/8 e A/9) e relative pertinenze: €uro 200,00

VERSAMENTO

  • Il versamento dell’acconto IMU deve essere effettuato entro venerdì 16 giugno 2017.
  • Il versamento del saldo IMU deve essere effettuato entro lunedì 18 dicembre 2017.
  • É possibile versare l'intera imposta relativa all'anno 2017 (acconto e saldo) entro il 16 giugno 2017.

Per le aree edificabili la base imponibile è data dal valore venale in commercio (vedi deliberazione della Giunta Comunale n. 6 del 17/01/2017 di approvazione dei valori delle aree)

L’UFFICIO TRIBUTI SARÀ A DISPOSIZIONE DELLA CITTADINANZA
PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO CONTATTANDO I NUMERI 0371/4868213 E 0371/4868206
DA LUNEDI’ A SABATO DALLE 08.30 ALLE 12.00.

Pubblicato in Aree tematiche